Coscientemente o no è attraverso gli oggetti che
sono passati contenuti spirituali e di conoscenza,
ed è agli oggetti che sono stati affidati.
(Lugli)


Schede per l’analisi del patrimonio dell’eco museo etnografico




L’abitazione rurale/ L’abbigliamento/ L’alimentazione/ Tecniche del corpo, igiene, medicina/ Attività e cicli produttivi/ Raccolta, caccia/ Sfruttamento boschivo/ Coltivazione, orticoltura,agricoltura/ Allevamento/ Lavorazioni domestiche / Artigianato di paese/ Mezzi di trasporto/ Pesi e misure/ Misurazione del tempo/ Giochi e giocattoli/ Oggetti devozionali e rituali.
* Note sulle valenze simboliche degli strumenti e degli oggetti.


Anzitutto le ‘cose’, “le cose costituiscono il nostro orizzonte: è per loro tramite che conosciamo il mondo. Attraverso le cose il mondo si offre al nostro sguardo e al nostro operare. Cosa è tutto ciò che esiste, compresi noi stessi. “L’uomo intrattiene fin dalle origini con le cose un doppio rapporto, concreto e traslato, funzionale e metaforico.
Quando le “cose” si svelano diventano oggetti: “Per oggetto si intendono le cose fatte dagli uomini”.