Eretta nella seconda metà del XVII secolo, è stata fortemente rimaneggiata. Dell'antica chiesa restano i due altari in marmo policromo: a destra quella della Madonna del Rosario ed a sinistra quello di S. Domenico di Soriano. Notevole la tela di S. Filippo Neri, opera di maestro napoletano del XVII secolo.